Pages Navigation Menu

b&b affittacamere e colazioni

B&B Italy MARCHE “lacasatragliulivi” consiglia: Neri Marcorè a Capodarco in “Opinioni di un clown” sarà il protagonista inconsueto della conclusione di “Labirinto senza fili”,alle 11 di domenica 2 dicembre

B&B Italy MARCHE “lacasatragliulivi” consiglia: Neri Marcorè a Capodarco in “Opinioni di un clown” sarà il protagonista inconsueto della conclusione di “Labirinto senza fili”,alle 11 di domenica 2 dicembre

B&B Italy MARCHE “lacasatragliulivi” consiglia:  Neri Marcorè a Capodarco in “Opinioni di un clown” sarà il protagonista inconsueto della conclusione di “Labirinto senza fili”,alle 11 di domenica 2 dicembre

Un grande attore, a suo agio sia in ruoli comici che drammatici, un comico, un imitatore, un musicista. Neri Marcorè, marchigiano di origine (è nato nella vicina Porto Sant’Elpidio), sarà il protagonista inconsueto della conclusione di “Labirinto senza fili”, il XIX° seminario per i giornalisti organizzato da Redattore Sociale presso la Comunità di Capodarco di Fermo.

Neri Marcorè sarà intervistato alle 11 di domenica 2 dicembre dal direttore di radio Tre Rai Marino Sinibaldi in una sessione intitolata, prendendo a prestito il più famoso romanzo di Heinrich Boll, “Opinioni di un clown”.

L’incontro sarà preceduto dalla presentazione in anteprima, da parte di Stefano Trasatti, di “Parlare civile. Comunicare senza discriminare”, la guida che l’Agenzia Redattore Sociale sta realizzando e che uscirà a fine marzo 2013. Una sorta di vocabolario delle parole su temi delicati e “a rischio” di discriminazione: immigrazione, Rom, salute mentale, disabilità, orientamento sessuale, religioni, emarginazione. Da clandestino a badante, da matto a zingaro, da diversamente abile a barbone, una illustrazione non prescrittiva delle insidie che si nascondono dietro il linguaggio, sotto lo slogan: “Non esistono parole sbagliate. Esiste usi sbagliati delle parole”

A seguire gli interventi del presidente della Federazione nazionale della stampa italiana Roberto Natale e dell’appena eletto segretario dell’UsigRai Vittorio Di Trapani.

La mattinata seguirà la giornata intensa di sabato 1 dicembre, dove la mattinata sarà stata dedicata a 6 workshop di approfondimento e il pomeriggio al réportage e al giornalismo al tempo dei social network.

L’ingresso è libero per il pubblico locale che vorrà ascoltare singole sessioni.

Il seminario potrà essere seguito anche attraverso una diretta Twitter su @RedattoreSocial con l’hashtag #redsoc12, oppure guardando i video che saranno caricati subito dopo le varie sessioni.

Il seminario si avvale tra gli altri della collaborazione del Premio nazionale “Paolo Volponi”, che si svolge negli stessi giorni in varie località del Fermano. E’ realizzato grazie al contributo di Bcc e Coop e al supporto dell’Ordine nazionale giornalisti, che lo patrocina insieme alla Federazione nazionale stampa italiana e all’UsigRai.

Per informazioni: Tel.: 0734 681001 – 348 3027434


Share